Le ricette di Italiqa: zuppa Imperiale… in crema di porcini e patate
SERVIZIO CLIENTI: +39 0542 850030

Le ricette di Italiqa: zuppa Imperiale… in crema di porcini e patate

zuppa-imperiale-italiqa
Condivisione sociale:

Siete fra i tanti che amano la tradizione, ma spesso hanno voglia di cambiare, sperimentare, provare qualcosa di alternativo?

Se la risposta è sì, date un’occhiata a questa ricetta e magari mettetevi ai fornelli…

La protagonista è la zuppa imperiale. Non tutti conoscono questa tipica minestra bolognese che, come spesso accade per i primi della nostra regione, è tradizionalmente servita in brodo di carne (meglio se di cappone).

Si tratta di piccoli cubetti preparati a partire da un impasto cotto al forno, i cui ingredienti sono semola, uova, parmigiano, sale, noce moscata e poco burro; se ne ricava una specie di schiacciata che, una volta stesa su una teglia e cotta al forno, viene tagliata a quadrettini. I quadretti sono poi serviti in un buon brodo bollente. Ne parla anche l’Artusi, chiamandola Minestra di semolino composta… Se volete saperne di più date un’occhiata a questa pagina: zuppa imperiale.

Ma, dicevamo, non si può vivere di sola tradizione. Per questo ho sperimentato una preparazione alternativa, che vede i cubetti di semolino adagiati non sul brodo ma su una delicata e gustosa crema di porcini e patate. Ecco a voi la ricetta.

Zuppa Imperiale in crema di porcini e patate

Ingredienti per 4 persone:

Pulite i funghi togliendo la terra con un apposito pennellino o con un coltello. Se potete evitate di bagnargli. Quindi staccate il gambo dalla cappella del fungo e tagliate entrambi a fettine sottili.

Sbucciate le patate, sciacquatele e tagliatele a dadini. Mondate il porro e ricavatene delle rondelle sottili. Fate rosolare il porro in una padella con un filo di olio extravergine di oliva. Una volta appassito, aggiungete le patate. Dopo qualche minuto unite anche i porcini. Mescolate gli ingredienti, regolate di sale e pepe, quindi aggiungete il brodo. Lasciate cuocere per circa 20 minuti a fuoco moderato.

A questo punto con un mixer immersione frullate il tutto fino a ottenere un composto omogeneo. Tenetelo in caldo.

Impiattate la crema di porcini e patate, quindi completate con i cubetti di semolino. Se la “pasta” è appena stata preparata, potete semplicemente adagiarla sulla crema, se invece l’avevate congelata, prima sbollentale in brodo.

 

Provate la ricetta e fateci sapere il vostro parere. Se invece siete amanti della tradizione pura e dura, non faticate, fate visita al nostro e-shop e portatevi a casa la zuppa imperiale (con brodo di cappone) fresca e pronta da portare in tavola in pochi minuti!

zuppa_imperiale_in_brodo

Condivisione sociale:
Share this post
  


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti ora per ricevere notizie dal mondo di Italiqa

Registrati alla nostra newsletter quindicinale, riceverai notizie di cucina, lifestyle e design, consigli e idee ispiratrici e le offerte speciali esclusive di Italiqa. Iscriviti Ora!

Le tue informazioni non verrano mai condivise con terzi.