Regine & Re di Cuochi: a Torino una mostra sull’alta cucina italiana
SERVIZIO CLIENTI: +39 0542 850030

Regine & Re di Cuochi: a Torino una mostra sull’alta cucina italiana

Davide Scabin
Condivisione sociale:

Per la prima volta all’alta cucina italiana e ai suoi più grandi interpreti viene dedicata una mostra. Non un congresso, ma una vera e propria esposizione. Un viaggio nella grande cucina d’autore intitolata Regine & Re di Cuochi.

La mostra avrà come unica tappa italiana Torino – nella magnifica location della Palazzina di Caccia di Stupinigi (Nichelino), dal 16 marzo al 5 giugno 2016 – e proseguirà il proprio viaggio nel resto del mondo, facendo tappa a Shanghai, Mosca, Dubai, San Paolo, Chicago e Seul.

La mostra, ideata e promossa dall’Associazione Maestria, si avvale di un Comitato scientifico e curiatoriale composto da Marco Bolasco (direttore editoriale Piattoforte, gruppo Giunti), Elisia Menduni, Bob Noto, Nicola Perullo, Fabio Rizzari e Massimiliano Tonelli, e utilizzerà un allestimento prevalentemente di tipo multimediale, con un carattere di forte interattività, il tutto corredato dall’esposizione di immagini fotografiche e materiale documentario (oggetti, menu, attrezzatura da cucina, ecc.).

I protagonisti selezionati dal Comitato scientifico e curatoriale ripercorrono cinquant’anni di grande cucina italiana, concentrandosi poi sulla contemporaneità: Massimiliano Alajmo, Guido e Lidia Alciati, Matteo Baronetto, Heinz Beck, Massimo Bottura, Antonino Cannavacciuolo, Giuseppe e Mirella Cantarelli, Moreno Cedroni, Enrico e Roberto Cerea, Antonello Colonna, Carlo Cracco, Enrico Crippa, Pino Cuttaia, Gennaro Esposito, Alfonso Iaccarino, Antonia Klugmann, Paolo Lopriore, Valentino Marcattilii, Gualtiero Marchesi, Aimo Moroni, Norbert Niederkofler, Davide Oldani, Angelo Paracucchi, Pier Giorgio Parini, Fabio Picchi, Valeria Piccini, Fulvio Pierangelini, Niko Romito, Nadia Santini, Davide Scabin, Salvatore Tassa, Mauro Uliassi, Gianfranco Vissani.

A margine dell’esposizione, che mira a parlare della grande cucina italiana al grande pubblico, con un approccio innovativo, ci saranno una serie di incontri fra chef e altre personalità del mondo della cultura e dell’arte.

Incontri già in calendario:

Massimo Bottura dialoga con Achille Bonito Oliva e Carlo Benvenuto: 22 marzo
Niko Romito dialoga con Luca Guadagnino : 11 aprile
Norbert Niederkofler dialoga con Giugiaro : 18 aprile
Antonia Klugmann dialoga con Mario Cucinella : 2 maggio
Mauro Uliassi dialoga con Roy Paci : 23 maggio

Informazioni pratiche:

ORARI

Dal lunedì al giovedì dalle 11,00 alle 21,00 la mostra; i servizi connessi come il bistrò e il book shop chiudono almeno un’ora dopo. Dal venerdì alla domenica dalle alle 10,00 alle 21,00.

 

BIGLIETTERIA

Intero Euro 13,00

Ridotto Euro 10,00

  • Ragazzi 15 – 18 anni
  • Studenti universitari 19-25 anni con tesserino
  • Adulti over 65
  • Giornalisti non accreditati
  • Convenzioni

Ridotto Euro 9,00

  • Tessera Musei
  • Gruppi: min. 15 – max 25 pax, prenotazione obbligatoria, 1 gratuità per accompagnatore, microfonaggio obbligatorio)

Scuole e bambini Euro 5,00

  • Bambini (6 – 14 anni)
  • Scuole (gruppi di studenti di ogni ordine e grado fino alla scuola media superiore, min. 15 – max 25 pax, 1 gratuità per accompagnatore ogni 15 alunni, prenotazione obbligatoria, microfonaggio obbligatorio)

Famiglia: adulto: Euro 10,00, bambini 6-14 anni: Euro 5,00, gratuito dal 3° figlio.

Gratuito: bambini under 6 anni, disabile e un accompagnatore (nel caso di necessità), guide turistiche di Torino e provincia con tesserino, giornalisti con tesserino ODG per servizio previo accredito (non si procede con ad accreditare la stampa nei giorni prefestivi e festivi).

Call Center Prenotazioni: 011.0881178

[Immagine | Davide Scabin: Acqua aromatizzata – photo courtesy Bob Noto]

Condivisione sociale:
Share this post



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti ora per ricevere notizie dal mondo di Italiqa

Registrati alla nostra newsletter quindicinale, riceverai notizie di cucina, lifestyle e design, consigli e idee ispiratrici e le offerte speciali esclusive di Italiqa. Iscriviti Ora!

Le tue informazioni non verrano mai condivise con terzi.