Le ricette di Italiqa: tagliatelle al ragù
SERVIZIO CLIENTI: +39 0542 850030

Le ricette di Italiqa: tagliatelle al ragù

ricetta-tagliatelle-al-ragù
Condivisione sociale:

Un simbolo della tradizione gastronomica dell’Emilia Romagna

Fra le gustose novità dello shop di Italiqa – la tua bottega online di pasta fresca, condimenti e affini – ci saranno presto anche le tagliatelle al ragù, altro piatto simbolo dell’Emilia Romagna la cui ricetta viene tramandata di generazione in generazione.

Quella delle tagliatelle è una vera e propria arte. L’utilizzo del mattarello in legno, infatti, è imprescindibile per un risultato gustoso. La tagliatella deve essere abbastanza stretta e soprattutto rugosa, così da raccogliere perfettamente il suo condimento ideale, il ragù.

Se avete voglia di cimentarvi in cucina, ecco di seguito la ricetta, altrimenti abbiate pazienza, presto la troverete sul nostro shop: riceverete a casa le tagliatelle fresche e il ragù, solo da cuocere e portare in tavola!

Tagliatelle al ragù

Ingredienti per 4 persone:
  • 300 g di farina di grano tenero
  • 3 uova
  • un pizzico di sale
  • 300 g di polpa di manzo macinata grossa
  • 150 g di pancetta di maiale
  • 150 g di salsiccia (privata della pelle)
  • 50 g di carota gialla
  • 50 g di costa di sedano
  • 50 g di cipolla
  • 300 g di passata di pomodori pelati
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • ½ bicchiere di latte intero
  • Poco brodo
  • 3 cucchiai d’olio o 50 g di burro
  • Sale
  • Pepe
  • Burro
  • Parmigiano Reggiano grattugiato
Procedimento:

Su una spianatoia disponete la farina a fontana, mettete al centro le uova e il sale e impastate fino a ottenere una pasta omogenea ed elastica. Avvolgetela in un canovaccio e lasciatela riposare per un quarto d’ora.

Con un mattarello stendete l’impasto in una sfoglia di circa un millimetro e mezzo, fatela asciugare per qualche minuto e avvolgetela su se stessa. Con un coltello a lama liscia ritagliate delle strisce di 6-7 mm di larghezza e allargatele su un vassoio infarinato.

In un tegame possibilmente di terracotta o di alluminio spesso, sciogliete la pancetta prima tagliata a dadini e poi tritata fine con la mezzaluna. Unite 3 cucchiai d’olio o 50 g di burro, quindi sedano, carota e cipolla tritati fini e fate appassire dolcemente. Unite la carne macinata e la salsiccia sbriciolata e mescolate bene con un mestolo facendo rosolare finché non “sfrigola”. Bagnate con il vino e mescolate delicatamente sino a quando non sarà completamente evaporato. Unite i pomodori pelati, coprite e fate sobbollire lentamente per circa 2 ore, aggiungendo, quando occorre, un po’ di brodo. Verso fine cottura unite il latte (che ha lo scopo di smorzare l’acidità del pomodoro). Aggiustate di sale e di pepe.

Cuocete le tagliatelle al dente in abbondante acqua salata, conditele con un pezzetto di burro crudo, aggiungete il ragù e spolverizzate con abbondante Parmigiano Reggiano grattugiato.

 

[Photo credits | Flickr / Mikko Kuhna]

Condivisione sociale:
Share this post
  


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti ora per ricevere notizie dal mondo di Italiqa

Registrati alla nostra newsletter quindicinale, riceverai notizie di cucina, lifestyle e design, consigli e idee ispiratrici e le offerte speciali esclusive di Italiqa. Iscriviti Ora!

Le tue informazioni non verrano mai condivise con terzi.