Ci prendiamo qualche giorno di ferie. Le spedizioni si interrompono il giorno 22 gennaio 2021 per riprendere il 2 febbraio 2021.

Contattaci telefonicamente al numero 331 13 58 408l

Spediamo in tutta EUROPA in 24h l

Seguici su

Italiqa

cosa mangiare a capodanno

Cosa mangiare a Capodanno: non solo lenticchie e cotechino!

Vi abbiamo parlato della Vigilia e del pranzo di Natale, oggi tocca al Cenone dell’ultimo giorno dell’anno. Cosa mangiare a Capodanno? Ecco i consigli di Italiqa!

Lenticchie e cotechino sono i protagonisti universalmente presenti sulla tavola degli italiani a Capodanno. Ma ci sono tante altre bontà che possiamo portare in tavola per dar vita a un menu tradizionale e raffinato, perfetto per avere successo con gli ospiti.

Le ricette di Italiqa tortellini fritti con gelato al parmigiano

Cosa mangiare a Capodanno: gli antipasti

Nel menu di Capodanno dobbiamo pensare a una serie di piatti che compongano un percorso articolato, da consumare con calma fino alla mezzanotte. Un ruolo importante lo giocano gli antipasti. Fra questi non può mancare un buon salmone affumicato, da servire con crostini di pane e panna acida, oppure con pane nero e burro di malga. Possiamo optare anche per una catalana di crostacei, oppure possiamo virare sul fronte vegetariano con una quiche di verdure. Ma se volete un antipasto divertente e piacevole, allora vi consigliamo i tortellini bolognesi fritti, un finger food irresistibile che stuzzica l’appetito.  

Cosa mangiare a Capodanno: i primi

In Emilia Romagna il brodo gioca sempre un ruolo da protagonista. Ci si può orientare fra gli immancabili tortellini bolognesi e i cappelletti  romagnoli di formaggio, oppure possiamo optare per una versione creativa di passatelli, con un sugo di pesce. Se non avete voglia di brodi — di carne o di pesce — potete provare i primi della tradizione emiliano romagnola abbinati a una buona crema di Parmigiano Reggiano. Scoprite i kit di Italiqa di pasta fresca e pasta e brodo!

Cosa mangiare a Capodanno: i secondi 

Prima di arrivare alla specialità di mezzanotte, il cotechino con lenticchie (e, volendo, con purè), possiamo preparare un vitello tonnato, un roast-beef con scaglie di grana, sedano e rucola, oppure un arrosto di maiale con una salsina d’accompagnamento. Se preferite il pesce, potete provare a preparare dei filetti di baccalà al forno con patate, pomodorini e olive.

Come chiudere in dolcezza il Cenone di Capodanno

Se vi siete stancati del panettone, potete scegliere un dolce al cucchiaio, come l’intramontabile crème brûlé, oppure un semifreddo al torrone. Se invece volete cavalcare la tradizione, non si sbaglia mai con una crema di mascarpone da abbinare ad una bella fetta di pandoro. 

A questo punto non vi resta che scoprire i prodotti di Italiqa e mettervi all’opera! Tanti auguri di buon anno da tutti noi! 

Chief executive officer

“Italiqa rappresenta per me la possibilità di valorizzare il saper fare italiano in ambito food e le ottime tradizioni gastronomiche dell'Emilia Romagna.”

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Wine & Spirits Follow us on instagram

Made with love by Qode Interactive

Prodotti nel carrello