Italiqa

Giuseppino: il libro di Joe Bastianich “cattivissimo” giudice di Masterchef

Giuseppino: il libro di Joe Bastianich “cattivissimo” giudice di Masterchef

Joe Bastianich è Joseph all’anagrafe, Giuseppe per sua madre, ma ancora oggi Giuseppino per la nonna Erminia.

Da qualche anno a questa parte, oltre ad essere un importante e noto restaurant man negli Stati Uniti, è diventato una vera e propria celebrità anche in Italia come giudice di Masterchef.

Joe Bastianich nella serie TV incarna alla perfezione la parte del cattivo, criticando ferocemente i piatti realizzati dai concorrenti e utilizzato un improbabile italiano che lo rende particolarmente divertente (non a caso per parecchio tempo gli sketch di Maurizio Crozza intitolati “Bastardchef” sono stati incentrati principalmente su Joe).

Il 25 novembre 2014 è uscito il suo libro, edito da Utet, Giuseppino, una sorta di autobiografia – scritta con la collaborazione di Sara Porro, che ha tradotto i testi dalla lingua bastianich (un miscuglio di italiano, dialetto istriano e american english) all’italiano – che racconta il suo rapporto con l’Italia e in particolare con la cucina italiana (e il vino!).

Joe è nato nel Queens da una famiglia di origini istriane fuggita dalla propria terra dopo la Seconda Guerra Mondiale. Fin da piccolo la cucina è stato il suo mondo, il suo modo di conoscere l’Italia e un modo per interagire con la sua famiglia.

La mamma Lidia Bastianich, partita dal nulla, nel corso di una vita piena di sacrifici, ma anche di entusiasmo, è diventata una delle più grandi chef / ristoratrici degli Stati Uniti, da sempre ambasciatrice (con grandissimo successo) della cucina italiana.

Joe segue le orme della madre. Dopo un breve periodo di lavoro a Wall Street decide che è il momento di assecondare la sua vera passione, la ristorazione. Parte quindi per un lungo viaggio in Italia, che lo porta a scoprire straordinarie realtà del mondo dell’enologia e della cucina: tanti viaggi per vigne e per ristoranti, aiutato dal fatto che i genitori, Lidia e Felice, volendo essere autentici ambasciatori della cucina italiana all’estero, avevano intessuto una fittissima rete di relazioni e conoscenze con i più importanti nomi dell’enogastronomia del Belpaese.

Nel libro Joe ci racconta storie di famiglia e toccanti spaccati storici del Dopo Guerra e ci fa ripercorrere il suo viaggio alla scoperta dell’Italia enogastronomica, il primo passo verso una carriera di grande successo (con il socio Mario Batali), culminata con la recente apertura di un ristorante in Italia, Orsone a Cividale del Friuli.

Non voglio svelarvi troppo di questo romanzo dallo stile narrativo sciolto e divertente, che dà una nuova allure al più “cattivo” dei giudici di Masterchef Italia… Leggetelo anche voi e fatemi sapere il vostro parere!

http://youtu.be/9U1HB8_67KQ

Giuseppino
di Joe Bastianich con Sara Porro
Disegni di Gianluca Biscalchin
Ed. Utet
Prezzo di copertina: 14,00 euro

Chief executive officer

“Italiqa rappresenta per me la possibilità di valorizzare il saper fare italiano in ambito food e le ottime tradizioni gastronomiche dell'Emilia Romagna.”

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Wine & Spirits Follow us on instagram

Made with love by Qode Interactive

X