Ci prendiamo qualche giorno di ferie. Le spedizioni si interrompono il giorno 22 gennaio 2021 per riprendere il 2 febbraio 2021.

Italiqa

Guida ai tortellini fatti in casa

Guida ai tortellini fatti in casa

Siamo a Dicembre, Natale è alle porte, e bisogna cominciare a pensare all’organizzazione dei pranzi delle Feste.

Il Re indiscusso – almeno in Emilia Romagna – della tavola natalizia è il tortellino in brodo. Un piatto iper tradizionale che non passa mai di moda, anzi sempre più apprezzato tanto in Italia quanto nel resto del mondo.

Oggi voglio raccontarvi come si fanno i tortellini fatti in casa (e quindi immergervi nella magia della lavorazione in questo periodo per Italiqa).

Ecco quindi una breve – ma essenziale – guida passo passo ai tortellini fatti in casa. Non vi spaventate, se non avete tempo, o se non pensate di essere abbastanza bravi, potete sempre acquistarli, insieme al brodo fresco di cappone, sul nostro shop online!

La sfoglia

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di farina tipo 00
  • 4 uova intere

Setacciate la farina sulla spianatoia e formate la fontana. Al centro mettete le uova e battetele con una forchetta finché non saranno perfettamente amalgamate.

Cominciate quindi a preparare l’impasto: aggiungete alle uova una parte della farina prendendola dall’interno della fontana, evitando così di spargere le uova sulla spianatoia. Coprite le uova con la rimanente farina e lavorate rapidamente fino a ottenere un impasto omogeneo. La consistenza deve essere abbastanza asciutta ma non troppo (perché bisogna tirare una sfoglia abbastanza sottile per i tortellini).

Mettete l’impasto in una fondina e coprite con un piatto.

Pulite accuratamente la spianatoia e lasciate riposare l’impasto per 20-30 minuti.

Prendete il matterello. Mettete l’impasto sulla spianatoia e con un movimento ampio e veloce stendete la pasta dal centro verso l’esterno, ruotandolo via via di un quarto. Una volta diventata grande, per girarla, arrotolatela sul matterello. Continuate fino a ottenere una sfoglia sottile, uniforme e rotonda.

Il ripieno

 

Ingredienti:

  • 400 g Lombo di maiale
  • 200 g Prosciutto di Parma crudo
  • 300 g mortadella di Bologna
  • 400 g Parmigiano Reggiano 24 mesi
  • 3-4 uova a seconda delle dimensioni
  • un pizzico di noce moscata

Tenete il lombo di maiale a riposo per due giorni coperto da un battuto composto di sale, rosmarino e aglio, quindi fatelo cuocere a fuoco lento, con un po’ di burro. Toglietelo dal tegame e ripulitelo del suo battuto. Tritate molto finemente il lombo, il prosciutto e la mortadella e impastateli con il Parmigiano e le uova, aggiungendo un pizzico di noce moscata e di sale. Dovrete ottenere un impasto ben amalgamato. Lasciatelo riposare per ventiquattro ore prima di riempire i tortellini.

La preparazione dei tortellini

 

Tagliate la sfoglia a quadretti di circa 3cm di lato (oppure formate dei cerchietti dello stesso diametro). Al centro di ogni quadratino di sfoglia collocatevi una noce di ripieno. Ripiegate la pasta a triangolo facendo combaciare i lati, quindi giratelo attorno al dito e sovrapponete i due angoli opposti, così da ottenere il tortellino.

Armatevi di pazienza. Ci vuole tanta manualità per ottenere un buon risultato.

Se non siete pazienti, non avete tempo, o pensate di non ottenere un buon risultato, non vi preoccupate. Potete acquistare i tortellini bolognesi preparati con ingredienti di alta qualità su ordinazione e riceverli a casa vostra freschi, senza il minimo sforzo, solo con pochi click.

Provate la shopping experience nella nostra bottega di pasta fresca online!

 

Chief executive officer

“Italiqa rappresenta per me la possibilità di valorizzare il saper fare italiano in ambito food e le ottime tradizioni gastronomiche dell'Emilia Romagna.”

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Wine & Spirits Follow us on instagram

Made with love by Qode Interactive

X