Ci prendiamo qualche giorno di ferie. Le spedizioni si interrompono il giorno 22 gennaio 2021 per riprendere il 2 febbraio 2021.

Italiqa

ripieno cappelletti romagnoli

Segreti svelati: il ripieno dei cappelletti romagnoli

I cappelletti sono una pasta fresca ripiena tipica della Romagna. La loro storia è secolare: i primi documenti che ne attestano la produzione risalgono al Cinquecento. Sono due cuochi della corte estense a citare per primi questa pasta ripiena: Cristoforo di Messisbugo e Bartolomeo Scappi.

Spesso confusi con i tortellini, i caplèt si presentano leggermente più grandi di questi ultimi, con una forma che ricorda un cappello, da cui traggono il loro nome, e con un ripieno completamente diverso. Ogni azdora che si rispetti ha la propria ricetta che si tramanda di generazione in generazione, e le varianti, come in ogni preparazione dalla storia secolare, sono pressoché infinite. Ma di base, i cappelletti romagnoli hanno un ripieno a base di formaggio.

La ricetta tradizionale che Italiqa ha preso e fatto sua vede protagonisti pochi ingredienti fondamentali: il Raviggiolo, la ricotta, il Parmigiano Reggiano, le uova e l’immancabile noce moscata. Siamo ora pronti a svelarvi tutti i segreti per ottenere un ottimo ripieno per i vostri cappelletti romagnoli.

 

Il tradizionale ripieno dei cappelletti romagnoli

Gli ingredienti:

  • Raviggiolo: il raviggiolo è un formaggio tipico dell’Appennino Tosco-Romagnolo. Il suo nome sembra derivare dal paese di Raggiolo, sul Pratomagno, tra le montagne fiorentine. Fresco, a pasta bianca, si ricava dalla cagliatura di latte crudo vaccino. Ha una consistenza tenera e un sapore molto delicato, con sentori leggermente burrosi. Non ha alcuna crosta, e ha una pasta compatta senza occhiature visibili.
  • Ricotta vaccina: un latticino alla base di tantissime paste ripiene, tanto in Emilia Romagna, quanto nel resto d’Italia. Si ottiene dal riscaldamento del siero residuo della lavorazione del latte per la produzione del formaggio.

ricotta vaccina o raviggiolo

  • Parmigiano Reggiano: il terzo formaggio della triade è sicuramente il più celebre, tanto da meritarsi l’appellativo di Re dei formaggi. Il parmigiano è un prodotto caseario dall’aroma sapido e distintivo, che sa farsi riconoscere anche se abbinato ad altri ingredienti. Regala al ripieno del cappelletto più consistenza, e un gusto che sa colpire il palato.
  • Noce moscata: una spezia sempre presente nella cucina romagnola ed emiliana. Viene impiegata per rendere ancora più aromatiche e saporiti uova, ricotta, patate, ripieni di carne…
  • Uova: un elemento imprescindibile nella preparazione delle paste fresche, sia nella sfoglia che nel ripieno.

La ricetta

Come sempre, una volta scelti con cura gli ingredienti giusti e di qualità, siamo a metà dell’opera: la stessa attenzione va posta anche nella preparazione del ripieno. Il procedimento è molto semplice: in una ciotola mischiate il raviggiolo, la ricotta, il parmigiano tritato, un uovo e un pizzico di sale. Aggiungete la noce moscata grattugiata e amalgamate il tutto. Nel caso in cui il composto risulti troppo liquido o poco eterogeneo, aggiungete dell’altro parmigiano. Coprite con un coperchio o con della pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per qualche ora prima di farcire i cappelletti.

 

Ormai il ripieno dei tradizionali cappelletti romagnoli non ha più segreti: non vi resta che assaggiarli e scoprire tutti i sapori della Romagna. E se il procedimento per preparare sfoglia, ripieno, cappelletti e brodo vi sembra troppo impegnativo, fate un giro sul nostro shop: troverete i cappelletti Italiqa e potrete abbinarli al brodo che più vi piace. Per un gusto più delicato scegliete quello di verdure; se invece preferite qualcosa di più deciso, allora il brodo di carne o di cappone fanno al caso vostro!

Chief executive officer

“Italiqa rappresenta per me la possibilità di valorizzare il saper fare italiano in ambito food e le ottime tradizioni gastronomiche dell'Emilia Romagna.”

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Wine & Spirits Follow us on instagram

Made with love by Qode Interactive

X